COMUNICARE – 1° PARAGRAFO – THICH NHAT HANH

comunicare

Nutrimento essenziale

Niente può sopravvivere senza nutrimento. Tutto ciò che consumiamo contribuisce a guarirci o ad avvelenarci. Tendiamo a pensare al nutrimento solo come a ciò che assumiamo attraverso la bocca, ma anche ciò che consumiamo con gli occhi, le orecchie, il naso, la lingua e il corpo è nutrimento. Anche le conversazioni che si svolgono intorno a noi e quelle a cui partecipiamo lo sono. Stiamo consumando e creando il tipo di nutrimento che fa bene alla nostra salute e ci aiuta a crescere?

Quando diciamo qualcosa che ci nutre e dà conforto alle persone intorno a noi, alimentiamo l’amore e la compassione. Quando parliamo e agiamo creando tensione e rabbia, nutriamo la violenza e la sofferenza. Noi tutti ingeriamo spesso comunicazione tossica che ci viene da coloro che ci circondano e da ciò che guardiamo e leggiamo. Stiamo assumendo cose che fanno crescere la nostra comprensione e la nostra compassione? Se è così, si tratta di buon nutrimento. Spesso ingeriamo comunicazione che ci fa sentire a disagio o insicuri nei confronti di noi stessi, oppure superiori agli altri e pronti a dar giudizi. Possiamo pensare alla nostra comunicazione in termini di nutrimento e consumo: Internet è un articolo di consumo, pieno di sostanze nutritive che possono essere terapeutiche o tossiche. E’ così facile ingerire tante cose in pochi minuti online. Questo non significa che non si deve usare la rete, ma occorre essere consapevoli di ciò che si legge e si guarda.

Quando si lavora al computer per tre o quattro ore si è completamente smarriti. E’ come con le patatine fritte: non le si dee mangiare tutto il giorno, così come non si dovrebbe stare al computer tutto il giorno. Qualche patatina fritta, qualche ora al computer, probabilmente sono tutto ciò di cui la maggior parte di noi ha bisogno.

Ciò che leggi e scrivi ti può aiutare a guarire, perciò sii cauto con ciò che consumi. Quando scrivi una email o una lettera piena di comprensione e di compassione, stai nutrendo te stesso per tutto il tempo che dedichi alla scrittura. Anche se si tratta solo di poche righe, tutto ciò che scrivi può nutrire te e la persona a cui stai scrivendo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...